DentaleTrend positivo per l’export italiano di prodotti dentali

Trend positivo per l’export italiano di prodotti dentali

Presentati durante l’Export Manager Meeting UNIDI i risultati della Ricerca di UNIDI sull’export italiano, realizzata anche quest’anno dall’Istituto di Ricerca Key-Stone e supportata dalle principali aziende produttrici italiane.
l mercato delle esportazioni, quasi interamente presidiato dai produttori italiani (96%), presenta un tasso medio composto di crescita del 7% nell’ultimo decennio. Le esportazioni del 2022 sono stimate in 875 milioni, più che raddoppiate in 10 anni.

Le vendite dei Prodotti di Consumo (che includono anche Implantologia, Ortodonzia, Servizi e tutti i dispositivi «semi durevoli») sono cresciute quasi del 10% e le Attrezzature quasi del 20%. Curioso che il mondo delle Attrezzature pesi stabilmente oltre il 60% dell’export complessivo, poiché a livello mondiale la componente di Attrezzature, Impiantistica e Mobili hanno una quota di circa il 28%. Si evince quindi il grande apprezzamento della produzione di tecnologie e arredi Made in Italy nel mondo.

Leggi l’articolo completo su Odontoiatria33