La tua bocca non è in offerta: campagna COEM

In ambito odontoiatrico ormai da anni la popolazione si vede sottoposta ad una massiva comunicazione mediatica basata sul prezzo e sulle promozioni. Reazione indignata da parte di istituzioni e associazioni, azioni politiche e legali… ma perché non comunicare direttamente al target allo stesso modo, con pari incisività e con gli stessi mezzi efficaci?

In Italia un tentativo locale (nelle Marche) è stato portato avanti da ANDI nel 2011 con “Vu curà?”, campagna contro l’abusivismo e il turismo odontoiatrico, che ha però sortito in realtà esito opposto, ottenendo un coro indignato contro l’atteggiamento discriminatorio e razzista del manifesto.

COEM_BUS

Campagna pionieristica invece quella portata avanti dalla spagnola COEM (Comisión de Ejercicio Profesional) sotto lo slogan “La tua bocca non è in offerta” per cercare di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla pubblicità ingannevole e sul pericolo sotteso all’affidarsi a persone non qualificate.

COEM_BUS

La campagna si rileva originale e d’effetto, e non è solo questione del contenuto del messaggio, ma è il mezzo (i mezzi) ad essere innovativo, soprattutto per una associazione professionale, e incisivo sulla popolazione. Già altre iniziative, anche in altri paesi e anche qui in Italia – hanno voluto sottolineare il problema, ma qui per la prima volta si “combatte con gli stessi strumenti”: la campagna sarà diffusa da tutti i media disponibili, dalla stampa (sui principali quotidiani nazionali El País, El Mundo, ecc.) alla radio (nei programmi prime time delle principali emittenti nazionali: SER, Onda Cero, Cadena 100 Onda Madrid), below-the-line (autobus e cartelloni pubblicitari), televisione, internet e social network… in definitiva proprio gli stessi luoghi mediatici utilizzati da quella comunicazione che l’associazione e la campagna vogliono combattere.

Per approfondimento: Gaceta Dental. In allegato le tre campagne COEM attualmente attive su territorio nazionale spagnolo.

2017-12-07T16:33:03+00:00dicembre, 2013|Ricerche di mercato|